Assistenza tecnica

Interventi on site

Interventi da laboratorio

Un Network Attached Storage (NAS) è un dispositivo collegato ad una rete di computer la cui funzione è quella di condividere tra gli utenti della rete i file contenuti in uno (o più) Hard Disk. Se da un lato possiamo ottenere la medesima funzionalità tramite la condivisione di un Hard Disk esterno USB 2.0, con un NAS abbiamo molteplici vantaggi:
  • Ingombro ridotto al minimo, bassa rumorosità
  • Elevate prestazioni:
    • molti modelli supportano il protocollo Gigabit Ethernet,
    • adottando la configurazione RAID1 (mirroring) si hanno elevate prestazioni in lettura anche in caso di più accessi simultanei allo stesso file.
  • Elevata capacità di memorizzazione: supporto a dischi con 2TB di capacità
  • Versatilità: possibilità di gestire uno o più dischi, come unità separate o in RAID
  • Sicurezza dei dati:
    • adottando la configurazione RAID1, i dati vengono scritti simultaneamente su due (o più dischi), garantendo una significativa tolleranza ai guasti (o fault-tolerance, dall'inglese).
    • Il malfunzionamento di un Hard Disk non compromette ne l'integrità dei dati, ne la continuità aziendale (o business continuity). Attivando la funzione "Auto-Rebuild", basta sostituire l'Hard Disk danneggiato e il NAS ricostruirà il RAID1 e copierà i dati sul nuovo Hard Disk ripristinando la piena funzionalità.
    • il NAS è gestito da un sistema Linux, immune quindi ai danni provocati dal malware che può infettare un sistema Windows
  • Consumo elettrico contenuto: solitamente inferiore ai 60W che si riducono ulteriormente attivando lo stand by dei dischi dopo un prefissato periodo di inutilizzo
  • Eventuale presenza di funzionalità avanzate: Print server, servizio FTP, client torrent, scheda di rete Wi-Fi
PRO CONTRO
Hard Disk USB 2.0 condiviso economico Basse prestazioni legate a USB, gestione credenziali accesso problematica con OS "Home", richiede PC acceso per condivisione
File Server dedicato Alte prestazioni Costo elevato, richiede licenza OS server, monitor e tastiera
Network Attached Storage Alte prestazioni (Gigabit Ethernet), basso consuno, nessun costo licenza OS, ingombro ridottissimo Costo superiore rispetto al semplice HD USB. Le partizioni degli Hard Disk sono formattate con file system per sistemi Linux (EXT2, EXT3, XFS)
Tutte queste caratteristiche fanno si che il NAS diventi un'ottima soluzione in due particolari scenari d'uso:
  • Destinazione dei backup aziendali
  • File Server
In informatica però, non esiste la sicurezza assoluta. La sicurezza può essere solo migliorata!

Vediamo cosa può ancora andare storto:
  • Malfunzionamento dell'elettronica o del circuito di alimentazione del NAS (p.e. a causa di sbalzi di tensione nell'alimentazione elettrica
  • Compromissione del firmware (sistema Linux) del NAS
In questi casi nonostante la perfetta funzionalità degli Hard Disk, non disponiamo più del dispositivo in grado di accedere ai dati. Mentre nel caso di un box esterno USB, è sufficiente sostituire il box o collegare direttamente l'Hard Disk ai connettori interni (IDE o SATA) del PC, con il NAS abbiamo a che fare con partizioni formattate con file system EXT2, EXT3 o XFS che non sono agevolmente gestibili da un sistema Windows.

Se utilizziamo il NAS come destinazione dei backup, il suo malfunzionamento rappresenta solo una fastidiosa seccatura. Se invece la sua funzione d'uso è quella di file server, la situazione è molto più grave.

Al fine di poter gestire anche questo scenario, è opportuno
  • impostare un backup automatico dei dati presenti sul NAS verso un'altra destinazione, ad esempio un HD esterno USB connesso ad un PC della rete.
  • alimentare il NAS con un gruppo di continuità (UPS) almeno di categoria line-interactive
Nel malaugurato caso in cui, nonostante le precauzioni adottate, fosse comunque necessario effettuare un Data Recovery, siamo dotati della necessaria attrezzatura hardware e software che ci consente di accedere ai dati contenuti negli Hard Disk dei NAS al fine di copiarli altrove, conservando nomi dei file e struttura delle cartelle.
Consulenze tecniche Hardware e Software dall'acquisto all'ottimizzazione di hardware e software.
Il materiale viene fatturato al cliente direttamente dal fornitore in maniera trasparente e senza ricarichi intermedi.
Zero Impact Web Valid CSS Valid XHTML 1.0 Transitional email_icon Tel. (+39) 347.000.9830 Linkedin_ico Facebook_ico Twitter_icon YouTube_icon flickr_icon cv icon


Sito realizzato da Mazzoni Matiz
Morris Mazzoni - Tecnico e docente informatico in Bologna